Occhiobello: al via la Gran Fondo del Po
(Shutterstock.com)

Il traffico veicolare, durante la competizione, sarà temporaneamente sospeso

Partirà dal castello estense la carovana dei ciclisti partecipanti alla Gran Fondo del Po. Domenica 17 marzo è prevista la manifestazione sportiva che coinvolgerà anche il territorio di Occhiobello, circa dalle 8 alle 11, lungo la statale 16.

Il traffico veicolare, durante la competizione, sarà temporaneamente sospeso dal passaggio della vettura di inizio gara fino al passaggio della vettura di fine gara ciclistica.

La viabilità sarà gestita dalla Polizia locale e dalle associazioni locali (Occhio Civico e Associazione Nazionale Carabinieri).

La Gran Fondo, dopo Occhiobello, toccherà Canaro, Polesella, Guarda Veneta, Crespino, Villanova Marchesana, Papozze, Bottrighe, Corbola, Ariano nel Polesine, Serravalle, Baura, Cologna, Alberone, Ro, Francolino, Malborghetto di Boara e rientro a Ferrara.