la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta scende in campo al Battaglini per l’ultima sfida del 2023 tra le mura amiche contro il Valorugby Emilia
Un foto della partita

Nominato Player of the Match il rossoblù Duccio Cosi

Dopo la positiva trasferta a Vicenza dello scorso weekend, .

Al termine del big match, valido come l’ottava giornata del Campionato Serie A Elite, sono i ragazzi di coach Alessandro Lodi a vincere per 23 a 21.

L’ultimo match del 2023 allo Stadio Mario Battaglini inizia con un Rovigo con il piede sull’acceleratore, dopo 3 minuti dal fischio d’inizio Cosi recupera l’ovale da Diederich Ferrario e vola a segnare la prima meta della giornata, Atikins è preciso, 7-0. Al 12’ sono ancora i rossoblù ad avere il vantaggio: Capitan Ferro e compagni optano per i pali e Atkins porta sopra break il Rovigo, 10-3. Al 24’ il Valorugby ottiene un calcio a favore nei cinque metri rossoblù, opta per la touche e con il drive concretizza il lavoro in una marcatura con Silva. Ledesma dalla piazzola converte, 10-7. Nei minuti successivi il Valorugby è in attacco nella zona rossa di Rovigo, al termine della prima frazione avanza con la mischia e trova la seconda marcatura con una meta di punizione assegnata dall’arbitro Vedovelli. Fine primo tempo con il risultato parziale di 10 a 14.

Seconda frazione che si apre come nel primo tempo, con Rovigo in vantaggio. I bersaglieri dopo una multifase e una serie di pick and go trovano la meta con Sironi, Atkins trasforma, 17-14. Al 53’ calcio a favore per i padroni di casa, Atkins dalla piazzola aggiunge +3, 20-14. Al 60’ il Valorugby ha la meglio sulla mischia dei rossoblù e trova la seconda meta di punizione, ospiti in vantaggio di un punto, 20-21. Negli ultimi 20 minuti del match Valorugby tenta di risalire il campo, i rossoblù sono bravi a mantenere la calma e la lucidità e a portare gli ospiti nei propri 22. Finale da cardiopalma con Rovigo che al 79’ ottiene un calcio a favore, Atkins dalla piazzola non sbaglia e porta il Rovigo in vantaggio, 23-21. Fischio finale che arriva all’81’ quando la Rugby Rovigo Delta libera l’ovale dopo una mischia nei propri 22 metri. Vittoria importante per la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta che ottiene quattro punti fondamentali per la classifica.

Nominato Player of the Match il rossoblù Duccio Cosi.

“Sapevamo che sarebbe stata una battaglia dal punto di vista fisico. Non abbiamo concretizzato in un’azione del primo tempo e Valorugby ha iniziato a prender dominio nelle fasi statiche e per noi è stato complicato. Gli avanti oggi hanno sofferto, però è stata una grande prova di carattere, dove la squadra ha saputo reagire e ribaltare la partita, dobbiamo però ovviamente migliorare ancora. Abbiamo ottenuto quattro punti fondamentali in classifica. Ora lavoriamo per il Derby contro il Petrarca Rugby del 24 dicembre.”