Il torneo mette a confronto le dimensioni di gioco maschile e femminile

Con l’estate alle porte, iniziano gli appuntamenti stagionali con i tornei che vedono la partecipazione di gran parte quegli atleti che per tutto il corso dei campionati Figc e Uisp siamo abituati a vedere impegnati tra le linee del campo del rispettivo sport, calcio a cinque o a undici che esso sia.
L’organizzazione a5rovigo che oramai da qualche tempo è impegnata nel settore del calcio a cinque organizza per il periodo 27 maggio – 11 giugno (con una pausa dal 2 al 5 giugno), un torneo di calcio a cinque misto, vale a dire con la presenza nella stessa squadra di atleti di ambo i sessi.
Requisito fondamentale per la partecipazione è infatti la presenza in squadra di almeno 4 ragazze di cui almeno 2 dovranno essere schierate in campo in ogni momento della gara.
Le partite si disputeranno presso gli impianti sportivi del centro don Bosco, su apposita piastra coperta. I tempi di gara saranno di 20 minuti ciascuno e in caso di parità si procederà ai calci di rigore, i primi due dei quali dovranno essere calciati da ragazze. In caso di ulteriore parità, i rigori procederanno ad oltranza e al termine di ogni gara verranno assegnati: 3 punti i caso di vittoria; 2 in caso di vittoria a i rigori; 1 punto in caso di sconfitta ai rigori; 0 punti in caso di sconfitta. Per il passaggio di turno e la valutazione delle migliori terze si terrà conto di: punti acquisiti, scontri diretti, differenza reti, maggior numero di reti segnate e sorteggio. A partire dai quarti di finale le gare saranno ad eliminazione diretta.
Particolarità del torneo è proprio mettere a confronto due dimensioni di gioco, quella maschile e quella femminile, dando modo ai partecipanti di sperimentare dinamiche differenti e stili di gioco inusuali. Caratteristiche queste, sottolineate dal regolamento messo a disposizione dagli organizzatori del torneo e recitante la formula che ad ogni gol segnato da un ragazzo deve seguire un tiro libero calciato da una ragazza: in caso di marcatura, la segnatura varrà un punto. Diversamente se a segnare durante l’azione di gioco sarà una ragazza, il gol siglato varrà due segnature.
I criteri per iscriversi al torneo sono semplici: le prime dodici squadre che si iscrivono dovranno effettuare il versamento di euro 18 per giocatore/giocatrice, più tesseramento con circolo Noi (euro 7).
Nella serata di martedì 24 maggio, ore 20, presso i locali del Circolo Don Bosco saranno regolarizzate le iscrizioni e la sera stessa si procederà ai sorteggi, alla composizione dei gironi e alla stesura del calendario che non potrà più subire variazioni di nessun tipo.
Per info e chiarimenti contattare a5rovigo all’indirizzo e-mail: [email protected].