Un bando della Camera di Commercio di Rovigo

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Rovigo bandisce un concorso per l’assegnazione dei seguenti premi, ai lavoratori residenti nella provincia di Rovigo da almeno tre anni e che abbiano lavorato per almeno 30 anni prevalentemente in provincia di Rovigo ed agli imprenditori aventi una anzianità professionale di almeno 30 anni, compreso il periodo di collaborazione svolto in azienda e che abbiano esercitato l’attività in provincia di Rovigo:
2 premi a favore di lavoratori o pensionati che abbiano prestato lodevole servizio alle dipendenze di imprese dei settori del Commercio, dell’Industria, dell’Artigianato, dell’Agricoltura, della Cooperazione, del Turismo, del Credito-Assicurazioni e Servizi alle imprese, dei Trasporti e Spedizioni e della Pesca. Costituirà titolo preferenziale, a parità di merito, l’aver prestato servizio nella medesima impresa per almeno 15 anni;
1 premio a favore di pescatori;
1 premio a favore di dirigenti di azienda che, avendo una anzianità di 30 anni di servizio, abbiano la qualifica di dirigenti da almeno 25 anni;
3 premi a favore di titolari di aziende artigiane i quali possano vantare particolari titoli di capacità (tradizioni familiari, arte o mestiere tramandato da padre in figlio, inventiva, apporto di miglioramenti tecnici anche di carattere sociale);
1 premio a favore di amministratori di cooperative che possano vantare particolari titoli di capacità (tradizioni familiari, inventiva, apporti di miglioramenti tecnici anche di carattere sociale);
1 premio a favore di titolari di medie e piccole aziende industriali i quali possano vantare particolari titoli di capacità, inventiva, apporto di miglioramenti tecnici e di carattere sociale;
3 premi a favore di coltivatori o conduttori diretti di fondi rustici in rapporto all’incremento tecnico-produttivo e all’organizzazione dell’azienda;
2 premio a favore di commercianti in rapporto ai miglioramenti tecnici apportati all’azienda anche nei riflessi di carattere sociale e dei servizi prestati al pubblico; 
1 premio a favore degli ausiliari del commercio (mediatori, rappresentanti, commessi viaggiatori, assicuratori) in rapporto a particolari titoli di capacità.
Le domande per l’ammissione al concorso redatte secondo moduli predisposti dalla Camera dovranno essere presentate alla Camera di Commercio, in carta semplice, entro il 15 luglio 2011.