Il Teatro Sociale organizza quattro incontri diretti dal regista Ivan Stefanutti

L’opera e la passione per la lirica si radicano sempre più nel territorio. Ne è prova il nuovo progetto  organizzato dal Teatro Sociale di Rovigo, il “Corso per figuranti dell’opera Boheme”. Dopo le positive esperienze della stagione appena conclusa “Laboratori incontro con l’opera” e il “Corso per cantanti lirici ed arte scenica”, ecco dunque una nuova iniziativa che vedrà accanto agli artisti internazionali, tanti nostri concittadini nelle vesti dei parigini di inizio secolo.
La Bohème è una delle opere più amate nella storia del melodramma.
Questo capolavoro, come spiegano gli organizzatori, è il racconto realistico di alcune giovani vite nelle soffitte del Quartiere Latino di Parigi. E’ un insieme di volti, emozioni, difficoltà, esperienze che la musica di Puccini mette a fuoco. Al centro della vicenda vi sono persone in carne ed ossa, giovani squattrinati che si arrabattano per sopravvivere nelle strade di Parigi e, fra loro, Rodolfo e Mimì che si amano, soffrono, vivono e che verranno crudelmente separati”.
Questi volti, questi personaggi, questo umano via vai, abbiamo pensato di cercarlo nel tessuto cittadino, aprendo alle compagnie teatrali, ma anche ai semplici appassionati che vorrebbero vivere l’esperienza del grande palcoscenico, la possibilità di cimentarsi con il ruolo di “figurante-comparsa”.
Il progetto prevede quattro incontri della durata di 14 ore complessive da effettuarsi negli ultimi due week-end di ottobre 2011. Gli incontri, che si terranno nel Ridotto del Teatro Sociale, saranno tenuti dal regista Ivan Stefanutti e dall’aiuto regista Claudio Ronda.
I partecipanti al corso saranno i “figuranti”dell’Opera Bohème che andrà in scena a Rovigo il 18 e 20 novembre 2011, per poi essere portata a Padova il 21, 23, 27 e 29 dicembre 2011, a Savona il 22 e 24 giugno 2012 e a Bergamo il 24, 26 e 28 ottobre 2012.

Per accedere al casting per le selezioni è obbligatorio compilare l’apposito modulo entro e non oltre il 11/10/2011 e iniarlo tramite fax al nr. 0425 29212 o via e-mail: beatrice.palugan@comune.rovigo.it o postale a: Comune di Rovigo – Teatro Sociale – Piazza Garibaldi, 31 45100 Rovigo 

I candidati dovranno presentarsi per le selezioni il 12 ottobre 2011 alle ore 18 presso il ridotto del Teatro Sociale – Piazza Garibaldi, 14 Rovigo 

Di seguito le tipologie di figuranti richieste

LA BOHEME  di G.Puccini
Tipologie richieste : FIGURANTI

Figuranti donne: 
1 Anziana signora equivoca – non meno di 65 anni
1 Donna equivoca grassa (molto grassa) – tra i 30 ed i 50 anni
1 Donna equivoca giovane – tra i 25 e i 30 anni
1 Fioraia  tra i 30 ed i 60 anni
Figuranti uomini: 
1 Uomo elegante sui 50/55 anni
1 Doganiere tra i 30 ed i 40 anni
3 Studenti tra i 20 ed i 26 anni
1 Oste corpulento tra i 30 ed i 55 anni
1 Cameriere tra i 30 ed i 55 anni
1 Suonatore ambulante di fisarmonica (molto magro) – 50/60 anni
2 Venditori  tra i 30 ed i  60 anni
1 Tamburo maggiore – 30 anni