Storie di donne che fanno sentire la loro voce, testimoniando come la violenza abbia tante facce

Terzo appuntamento con la rassegna “Estate in villa Badoer” a Fratta Polesine venerdì 22 luglio alle 21,30 con lo spettacolo “Malamorenò”, storie vissute e testimonianze di donne maltrattate, con protagonista Nicoletta Maragno.
Malamorenò è il racconto di storie vere, vissute: di donne che fanno sentire la loro voce, testimoniando come la violenza abbia tante facce: da quella subita tra le mura di casa, a quella psicologica di chi ti piega al suo volere, a quella infine assodata e accettata come fatto culturale.
E’ un modo per rompere il silenzio, per guardare il problema direttamente con gli occhi di chi l’ha vissuto sulla propria pelle, per infrangere i muri di omertà che spesso diventano prigioni, per fare emergere quella sorta di terra di nessuno, in cui si è prive di qualunque riferimento alternativo.