Fervono i preparativi per la tradizionale manifestazione di Valliera

La macchina operativa dell’Associazione “Valliera 2000” si è messa in moto. Soci e simpatizzanti hanno cominciato il grande lavoro dei preparativi per la Fiera di San Rocco, che quest’anno prevede sette serate di due fine settimana di ballo liscio con orchestra su pista in acciaio, da sabato 06 a domenica 07 da venerdì 12 a martedì 16 agosto.
Il programma è ricco di appuntamenti, dal motoraduno delle vespe, dal rito della mietitura e trebbiatura un evento folcloristico di origine contadina, con attrezzi e trattori di una volta, il raccolto dell’oro giallo, che consiste in una rievocazione storica durante la quale verranno mostrate le antiche tecniche della trebbiatura, un lavoro molto duro, che iniziava al mattino presto e terminava all’imbrunire, così come facevano fino agli anni ‘60 nelle campagne Venete.
Dalla consolidata gara di mountain bike, esposizioni varie, grande pesca di beneficenza, luna park, la processione per le vie del paese con la banda musicale, tombola, e chiusura con spettacolo pirotecnico e tanto altro.
In tutte le serate anche in caso di pioggia funzionerà un fornitissimo stand gastronomico.