Gerardo Felisatti presenta il cd con la violoncellista Sara Airoldi

Ultimo appuntamento di maggio con “I concerti di primavera”.
La rassegna organizzata da Rovigo jazz club con l’assessorato alla Cultura del Comune di Rovigo e in collaborazione con Porsche Italia – Centro Porsche Padova, martedì 31 alle 21.15 al Ridotto del Sociale vede la presentazione del Cd “Con le mie mani”, con Gerardo Felisatti al pianoforte e la partecipazione della violoncellista Sara Airoldi.

Gerardo Felisatti, si è diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo con il massimo dei voti e la lode, in Musica Vocale da Camera con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore e si è laureato in Musicologia con il massimo dei voti e la lode presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia. Si è in seguito perfezionato con Franco Scala, Andrea Carcano, Laura Richaud, Leslie Howard, Irwin Gage, Erik Battaglia e Ulrich Eisenlohr. Vincitore di concorsi pianistici nazionali ed internazionali, svolge un’intensa attività concertistica come solista e camerista.
L’esordio discografico si realizza in una forma originale, arrivando a condensare l’intera esperienza maturata, dove le influenze di autori come Chopin, Listz, Ravel, Rachmaninoff, Satie si fondono con l’esigenza comunicativa personale, formata di emozioni, passioni, sensazioni, stati d’animo, desideri ed amori.
“Con le Mie Mani”, prodotto dall’etichetta discografica “Velut Luna”, ha incontrato il favore della critica nazionale ed è stato definito come «un disco eccezionalmente bello, originale ed evocativo, da consumare dall’inizio alla fine. Nella musica si mescolano armonie e sentimenti personali in una trama emozionale intensa che coinvolge l’ascoltatore trascinandolo nella multiforme tempesta di sentimenti, visioni ed emozioni che continuamente l’artista è in grado di evocare». E nella rivista “Suono”, Paolo Corciulo afferma che il brano di apertura, Una Storia Blu, è «una delle migliori cose che ho sentito quest’anno». Quando la musica sa raccontare storie, come per il cinema: Ogni brano è una piccola soundtrack per un film che non c’è, ma che è la colonna sonora di un pezzetto della vita.

concerti gratuiti per i tesserati 2011 del rovigojazzclub tessera gold 50 euro (sostenitore), tessera blue 25 euro (effettivo), tessera green 15 euro (giovani sino a 26 anni e/o musicisti) entrata serale: tessera 5 euro

Per informazioni ROVIGOJAZZCLUB tel 0425 28360 [email protected] www.rovigojazzclub.it