Aula scolastica (foto di repertorio Shutterstock.com)

Riscontrati casi di positività, programmati i tamponi per le classi

Sono entrati in quarantena gli alunni della classe terza B della scuola secondaria di primo grado di via Amendola a Santa Maria Maddalena. È stata infatti riscontrata la positività di un alunno all’interno della terza B, classe per la quale da sabato 13 febbraio è stata attivata la didattica a distanza. A comunicarlo, una circolare del dirigente scolastico Salvatore Madaghiele. Oggi, lunedì 15 febbraio alle 15 gli alunni della classe e i loro docenti saranno sottoposti a test rapido nel plesso di via Amendola, ingresso auditorium.

In isolamento per un caso di positività anche la quarta B del plesso di via King, il dipartimento di Prevenzione della Ulss 5 programmerà una prima seduta di esecuzione dei tamponi.

Gli alunni, posti in quarantena preventiva dall’autorità sanitaria, devono restare a casa e non entrare in contatto con nessuno al di fuori dei già conviventi, soprattutto con persone a rischio.