Tutte le informazioni per chi torna in Italia da Spagna, Grecia, Malta, Croazia – Informazioni dall’ULSS5 Polesano

L’ULSS5 Polesano in concomitanza con l’intensificarsi dei rientri estivi dall’estero ritiene necessario ricordare a tutti i cittadini italiani e ai lavoratori stranieri di rispettare le norme in vigore per chi proviene da Paesi per i quali il Ministero della Salute ha previsto misure specifiche.

Il cittadino che entra o rientra da Spagna, Grecia, Repubblica di Malta o Croazia deve:

  • Se ha eseguito un tampone con esito negativo documentabile, nelle 72 ore precedenti all’ingresso in Italia, deve darne comunicazione al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica all’indirizzo [email protected]; in tal caso non è prevista nessuna restrizione come da ordinanza Regione Veneto n. 84 del 13 agosto 2020;
  • Se NON ha eseguito un tampone con esito negativo documentabile, nelle 72 ore precedenti all’ingresso in Italia, una volta che è rientrato in Veneto deve obbligatoriamente segnalarlo al Servizio Igiene e Sanità Pubblica, come da ordinanza Regione Veneto n. 84 del 13 agosto 2020, e deve eseguire un tampone di controllo. La comunicazione deve essere inviata con una email all’indirizzo [email protected] completa di tutti i dati anagrafici di ciascun rientrante, ovvero:
    • nome
    • cognome
    • data di nascita
    • luogo di nascita
    • codice fiscale
    • domicilio (indirizzo completo)
    • recapito telefonico

Per quanto riguarda l’esecuzione del tampone le modalità previste sono le seguenti:

  • ACCESSO DIRETTO (ATTIVA DAL 17 AGOSTO)
  • Il cittadino che rientra in veneto può accedere direttamente e senza prenotazione nelle sedi ed orari sotto indicati per l’effettuazione del tampone (si ricorda l’obbligo della segnalazione del rientro al Servizi di Igiene e Sanità Pubblica dell’AULSS 5):
    • Presidio Ospedaliero di Rovigo – presso ambulatorio corpo F, Piano 0 (entrata pensilina rossa esterna) Dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 18,00
      La domenica dalle 9,00 alle 12,00
    • Presidio Ospedaliero di Adria – presso centro prelievi ospedale vecchio Dal lunedì al sabato dalle 13,00 alle 18,00
    • Presidio Ospedaliero di Trecenta – presso ambulatorio ortopedico della piastra poliambulatoriale Dal lunedì al sabato dalle 13,00 alle 18,00
  • CON PRESA IN CARICO
  • La comunicazione che il cittadino invia al Servizio Igiene e Sanità Pubblica sarà presa in carico per prevedere, oltre all’accesso diretto, anche una programmazione del tampone nelle 48 ore successive al rientro e per fornire precise indicazioni al cittadino.

Dal momento del rientro e fino alla comunicazione dell’esito del Tampone le persone sono tenute a rimanere presso il proprio domicilio in isolamento.
L’esito del tampone sarà scaricabile dal portale visione referti online dell’azienda o anche visibile dal Fascicolo Sanitario Elettronico o dal proprio medico di Medicina Generale, disponibile in 24-48 ore.
Non può essere effettuata prenotazione anticipata del tampone prima dell’ingresso in Veneto.
Il provvedimento non è retroattivo e non si applica per gli ingressi effettuati prima del 13 agosto.

Per ulteriori informazioni può essere contattato il numero verde aziendale 800.938.880, attivo da lunedì a venerdì dalle ore 9-14.