Castelmassa: i Carabinieri hanno arrestato un uomo su disposizione del GIP della Procura di Rovigo
Una pattuglia dei Carabinieri di Castelmassa

Si tratta di un 35enne di origine marocchina

Negli scorsi giorni i Carabinieri della Stazione di Castelmassa hanno tratto in arresto un 35enne, cittadino marocchino, in esecuzione dell’aggravamento di misura cautelare richiesto dalla Procura della Repubblica di Rovigo e disposto dal GIP.

L’uomo, domiciliato in quel centro era stato arrestato in flagranza dai Carabinieri di Castelmassa per il reato, in ipotesi accusatoria, di rapina impropria perpetrata nel marzo 2023, e, dalla fine di marzo 2024, gli era stata applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Castelmassa.

Dalle verifiche svolte dai Carabinieri è emerso che il predetto, tra la fine di aprile ed i primi di maggio 2024, ha più volte violato la misura applicata anche recandosi nelle limitrofe province di Mantova e Verona.

A seguito di ciò la Procura della Repubblica di Rovigo ha richiesto ed ottenuto quindi l’aggravamento della misura cautelare originaria con quella della custodia in carcere.

I Carabinieri, espletate le formalità di rito, lo hanno associato alla Casa Circondariale di Rovigo.

Il procedimento è nella fase delle indagini preliminari.