(shutterstock.com)

Le auto non potranno circolare a meno che non abbiano un motore elettrico. Sarà vietata la circolazione dei veicoli e dei ciclomotori nell’area all’interno dell’anello periurbano

Centro chiuso al traffico oggi: domenica 6 novembre è infatti la prima domenica ecologica. 

L’amministrazione ha aderito alla prescrizione della Regione Veneto nell’ambito del Piano di interventi sulla qualità dell’aria, di istituire le domeniche ecologiche, con chiusura del traffico veicolare dalle ore 10 alle ore 20 nella zona delimitata dall’anello periurbano di viale della Pace, Viale Oroboni e Circonvallazione Ovest.

Le domeniche ecologiche -, come spiega l’assessore all’Ambiente Dina Merlo –, vogliono  essere un momento per aprire la città ad una frequentazione diversa, in totale sicurezza, coinvolgendo i cittadini di tutte le età. La città sarà infatti animata da eventi organizzati dal Comune, in collaborazione con le associazioni e aperta alla collaborazione di commercianti ed esercenti“. Per questo appuntamento sono previste attività con Fiab e con Plastic Free. 

Domenica 6 novembre le auto non potranno circolare in centro dalle 10 alle 20, a meno che non abbiano un motore elettrico. Sarà vietata la circolazione dei veicoli e dei ciclomotori nell’area all’interno dell’anello periurbano.

Saranno previste deroghe come nella precedente edizione, per motivi di sicurezza, emergenza e salute.

Obiettivo di queste domeniche, istituite a livello regionale, sarà una riduzione delle emissioni inquinanti ed una azione di informazione e sensibilizzazione dei cittadini sulle tematiche della mobilità sostenibile, innanzitutto ma anche sul risparmio energetico, sulle iniziative di contrasto ai cambiamenti climatici e sulla realizzazione di stili di vita responsabili e di consumo più sostenibili.

Di seguito il dettaglio delle iniziative in programma domenica 6 novembre.

Programmi associazioni partecipanti

FIAB Rovigo propone un orienteering urbano in bici dal nome “AlleyCat”. Una orienteering a punti in bici dove i partecipanti si sfideranno nel risolvere enigmi e affrontare prove in giro per la città in un tempo massimo di due ore. La partecipazione sarà libera ed è consigliata a coppie, i minori possono partecipare ma devono essere accompagnati da un adulto responsabile. L’iniziativa avrà termine intorno alle ore 18:30.

Plastic Free propone dalle ore 09:00 alle ore 12:00 l’iniziativa “Cambia gesto” con ritrovo presso i Giardini delle Torri e camminata per le vie e le zone verdi della città con raccolta di mozziconi e altri rifiuti