Riapertura dopo le misure urgenti per il Coronavirus

A seguito delle prescrizioni contenute nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 1° marzo per il contenimento del contagio di Coronavirus, riapre con alcune limitazioni il Museo dei Grandi Fiumi.

Dal 2 all’8 marzo 2020 sono adottate le seguenti misure riguardanti l’accesso al Museo da parte dei visitatori:

  • possono accedere alle sale museali gruppi di visitatori, costituiti al massimo da 10 persone;
  • ogni gruppo potrà accede ad una sala per volta; 
  • è consentito l’accesso individuale del singolo visitatore. 

In entrambi i casi indicati, il personale incaricato dovrà adottare disposizioni organizzative affinché siano garantite le misure di prevenzione previste dal Decreto ministeriale, ossia che siano evitati assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali aperti al pubblico e che i visitatori rispettino la distanza tra loro di almeno un metro.