Approvato lo schema di accordo di programma con la Regione Veneto

Si rinnova il parco mezzi del trasporto pubblico locale a Rovigo. La Giunta ha approvato lo schema di accordo di programma tra Regione Veneto e Comune di Rovigo per la gestione del finanziamento di 155 mila euro destinato all’acquisto di un autobus da utilizzare per il servizio urbano (finanziamento che rientra nella ripartizione fondi relativi al decreto interministeriale n.345 del 28/10/2016 per trasporto pubblico locale regionale e interregionale).

Tali fondi sono finalizzati all’acquisto di veicoli dei categoria M2 e M3, appartenenti alla più recente classe di emissione di gas di scarico o privi di emissioni e vincolano l’acquisto dei nuovi mezzi, alla sostituzione di altrettanti mezzi già impegnati nel servizio di trasporto pubblico locale.

L’iniziativa rientra nel Piano regionale di tutela e risanamento dell’atmosfera.

“E’ un altro passo avanti – ha detto l’assessore alla Mobilità Luigi Paulon -, nell’obiettivo di sostituire i vecchi mezzi del trasporto pubblico locale, con nuovi meno o non inquinanti, a tutela della salute pubblica. Ora valuteremo se sostituire il mezzo che verrà rottamato con uno pari o con due più piccoli, magari attrezzati con la pedana per i disabili, che possano accedere al centro più agevolmente, in una visione di prospettiva in funzione del Piano del trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano che il Comune di Rovigo sta portando avanti con il coordinamento della Amministrazione Provinciale” .