Il bilancio del direttore sportivo sugli infortuni e i nuovi arrivi

Sabato contro la squadra di Parma, Banca Monte Crociati, riprende il campionato di Eccellenza e per la Femi-Cz VEA Rugby Rovigo Delta è l’occasione per confermare i miglioramenti visti in coppa europea.

Il Direttore Sportivo Alejandro Canale fa il punto sulla situazione infortuni e sull’inserimento del nuovo arrivato Hendro Scholtz che è regolarmente tesserato e potrà scendere in campo: “Sono fiducioso che la mancanza degli infortunati non influirà sul rendimento della squadra, la rosa è completa e offre valide alternative, ci sono margini di crescita e si deve continuare a migliorare sulla strada disegnata da Polla Roux, con l’aiuto di tutto il team tecnico, per raggiungere il massimo di efficienza. Le competenze tecniche e la preparazione fisica, oltre all’approccio alla partita, sono comuni a tutti i giocatori della Rugby Rovigo. Su questo gruppo viene ad inserirsi Hendro Scholtz che per personalità e tipo di gioco può completare il quadro fin qui disegnato. Si tratta di un giocatore generoso, aspro quel che serve e di sostanza, che riteniamo possa integrarsi con il resto della squadra, completando un organico già competitivo, darle consistenza e fungere da stimolo per i compagni. Con le sue caratteristiche saprà onorare la maglia rossoblu e il pubblico non mancherà di apprezzare il giocatore”.