Il sindaco Gaffeo revoca l’ordinanza di chiusura

Pubblicità desktop 940x90 - mobile 480x68

Parchi e piste ciclabili aperti. Il sindaco Edoardo Gaffeo ha revocato la proroga di chiusura al pubblico delle piste ciclabili e di parchi e aree verdi comunali non recintati.
La decisione è stata presa a seguito dell’ordinanza di martedì del presidente della Regione Veneto Luca Zaia, che al punto 1 “liberalizza” l’attività motoria anche in bicicletta e all’aperto. Pertanto, il sindaco ha ritenuto, anche per la sicurezza dei cittadini, di aprire le aree tipicamente destinate a tali attività.
Resta in vigore il divieto di assembramento con l’obbligo di mantenere la distanza di un metro tra persone e l’utilizzo di mascherine e guanti o di idoneo liquido igienizzante.
In allegato l’ordinanza.

Pubblicità box1 300x250 + box2 300x250

RISPONDI

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome