Attualmente tutti gli spettacoli sono in fase di riprogrammazione

L’assessorato alla Cultura ha fornito le informazioni sulle modalità di recupero o rimborso dei biglietti relativi agli spettacoli in programma e non realizzati a causa dell’emergenza Coronavirus.
Gli acquirenti possono presentare, entro 30 giorni dalla data dell’entrata in vigore del decreto art. 88 del DL. N. 18 del 17 marzo 2020), apposita istanza di rimborso al venditore, allegando il relativo biglietto. Entro 30 giorni dalla richiesta, verrà emesso un voucher di pari importo, da utilizzare entro un anno dall’emissione.
Per il rimborso è possibile fare richiesta inviando mail a [email protected]
Attualmente tutti gli spettacoli sono in fase di riprogrammazione.
Le nuove date saranno comunicate appena possibile.