4 febbraio 2020 - Rovigo, Cronaca

Bonificata l’area sul retro del centro commerciale la Fattoria

Ecoambiente incaricata di raccogliere e smaltire i rifiuti

Tutto è tornato come prima del passaggio dei “barbari”: il servizio Polaris di Ecoambiente è stata infatti incaricato di raccogliere e smaltire i rifiuti che erano stati abbandonati lungo il fosso che si apre fra la campagna e una delle piazzole di parcheggio alle spalle del centro commerciale “La Fattoria”, in via del Commercio, fra la lavanderia automatica ed il grande negozio di abbigliamento sportivo. Si tratta di un’area privata, motivo per cui l’onere della pulizia è gravato sulle spalle del proprietario.

“Dopo la segnalazione il Comune di Rovigo ha fatto subito le verifiche del caso – spiega l’assessore allo Sviluppo sostenibile Dina Merlo – per valutare quantità e tipologia dei rifiuti abbandonati e se si trattasse di un’area pubblica, e quindi con la necessità di un intervento da parte del Comune stesso, o privata. Non è stata nemmeno necessaria un’ordinanza, perché il proprietario dell’area si è attivato immediatamente”, che ha scelto di rivolgersi per la pulizia alla società al 100% di proprietà di Ecoambiente, a sua volta interamente pubblica.

L'operazione di pulizia ha coinvolto un'ingente e eterogenea mole di rifiuti abbandonati, come flaconi di detersivo, bottiglie e bottigliette, scatole di cartone, vestiti usati, sacchi di ogni tipo contenenti di tutto, cassette di plastica e perfino una vecchia poltrona e due carrelli del supermercato, pieni, manco a dirlo, di rifiuti. Una quantità che, in questi pochi giorni, fra l’altro, era cresciuta ulteriormente. Trattandosi di rifiuti di diverso tipo, prevalentemente speciali assimilabili agli urbani, la scelta è ricaduta proprio sulla controllata Polaris di Ecoambiente, che si occupa di questo tipo di rifiuti, operando sul libero mercato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.