17 gennaio 2020 - Rovigo, Cronaca

Occhiobello: in arrivo la fornitura dei sacchetti per la raccolta differenziata

Lunedì inizia la distribuzione porta a porta

Lunedì pomeriggio, 20 gennaio, nel Comune di Occhiobello inizierà la distribuzione porta a porta dei sacchetti per la raccolta differenziata. La fornitura annuale comprende 25 sacchi gialli destinati all’indifferenziata (secco), 50 blu per la plastica, 100 per la frazione umida. I sacchi per la raccolta del verde potranno essere richiesti in Comune, all’Urp di Occhiobello o in delegazione a Santa Maria Maddalena, e dovranno essere ritirati all’interno della proprietà, una volta svuotati dagli operatori, evitando quindi di lasciarli sul marciapiede o in strada.

Assieme ai sacchi, le famiglie riceveranno anche il calendario annuale che indica zone, giorni di ritiro, consigli su come differenziare al meglio i rifiuti domestici e una nota informativa sui cambiamenti nel corso dell’anno. La novità principale riguarda la sostituzione dei contenitori della carta con bidoni carrellati più capienti che saranno svuotati una volta al mese a partire da marzo.

Nella nota informativa, inoltre, sono anticipate le misure del Comune per la prevenzione alla proliferazione delle zanzare: trattamenti, necessaria collaborazione dei cittadini, risultati ottenuti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.