10 dicembre 2019 - Rovigo, Cronaca

Telethon 2019: Rovigo si mobilita per raccogliere fondi

Il denaro raccolto destinato alla ricerca sulle malattie genetiche

Torna, con la 26^ edizione, Telethon e a Rovigo si terrà, sabato 14 e domenica 15 dicembre, la manifestazione volta a raccogliere fondi a favore della ricerca sulle malattie genetiche. Rovigo si mobilita e, come da tradizione, il Comitato BNL Telethon e Uildm, con diverse associazioni del territorio, daranno vita a numerose iniziative per raccogliere fondi. 

In 27 anni di Telethon in Italia sono stati raccolti 570 milioni di euro, che hanno finanziato 2.632 progetti di ricerca, hanno permesso lo studio di 475 patologie ed hanno dato lavoro a 7.500 ricercatori. Nel 2013 raccolti 30,5 milioni di euro, nel 2014 31,3 milioni di euro, nel 2015 31,5 milioni di euro e nel 2016 30,1 milioni di euro, nel 2017 31 milioni di euro e 32 milioni nel 2018. In provincia di Rovigo, come ha detto il direttore di BNL Paolo Carlando,  tramite i canali BNL/Telethon nelle precedenti 25 edizioni della maratona sono stati raccolti circa 168 mila euro fino a tutto il 2018. 

La presentazione degli eventi si è tenuta nella giornata di oggi a palazzo Nodari. “Ringrazio chi ha collaborato – ha detto l'assessore all'Associazionismo Erika Alberghini -, per promuovere gli eventi pro Telethon. Trovare una cura per sconfiggere le malattie genetiche, è un obiettivo a cui tutti puntiamo. E questa è una valida testimonianza di quanto sia importante l'associazionismo”.

LE INIZIATIVE:

La Uldm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare di Rovigo), in occasione della maratona Telethon 2019, organizza nel fine settimana dei banchetti presso il centro commerciale La Fattoria, il centro commerciale Alìper e il centro commerciale Il Porto di Adria. Si potranno trovare i cuori di cioccolato, perfetti per un dono di Natale all'insegna dell'altruismo e importanti per il contributo che ogni Cuore porterà alla ricerca per debellare la distrofia muscolare e ltre gravi malattie genetiche.

Inoltre, venerdì 20 dicembre alle 17.00, nel salone d'Onore di palazzo Casalini, la Uildm di Rovigo in collaborazione con il Gruppo Autori Polesani, organizza l'evento “Il mio Natale... per Telethon”, durante il quale verrà presentata l'antologia contenente una quarantina di liriche dei poeti del circolo ispirante al Natale. Nel corso della manifestazione verrà presentato il volume “libero da preordinati destini” di Francesco Lanzoni e la musicista Biancamaria Spalmotto eseguirà brani della tradizione natalizia, mentre il chitarrista Michele Ghirotto accompagnerà alla chitarra la recitazione dei testi poetici di autori vari.

Paolo Avezzù, responsabile del Comitato Telethon BNL, ha illustrato le iniziative promosse dalla BNL e riportate di seguito.

INIZIATIVE 2019 DI  “B.N.L. PER TELETHON” – ROVIGO:

B.N.L. (Gruppo BNP Paribas) anche quest’anno è la Banca ufficiale di Telethon 2019. Come negli anni scorsi le sedi della B.N.L. si trasformeranno in uno spazio aperto a chiunque desideri manifestare concretamente la propria solidarietà. Per tale motivo la Agenzia di Rovigo Sede (Corso del Popolo 170) resterà aperta sabato 14 dicembre dalle 10 alle 18

Sempre sabato 14 dicembre dalle 8.30 alle 13, all’interno del Mercato coperto di Campagna Amica, presso la Polisportiva Tassina (Via Vittorio Veneto 87/a – Rovigo) sarà organizzato dall’Associazione Provinciale Coltivatori Diretti un punto raccolta fondi per Telethon.

Nei mesi di ottobre-novembre, presso il Circolo Tennis di Rovigo, si è svolto un torneo di tennis pro-Telethon e sabato 14 dicembre alle ore 20,30  presso Circolo Tennis di Rovigo in Viale Tre Martiri ci sarà la cena sociale del Circolo ed in tale occasione sarà consegnata al Comitato Telethon quanto raccolto.

Anche quest’anno le iniziative del Comitato BNL/Telethon si avvalgono del Patrocinio del Comune di Rovigo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi