24 novembre 2019 - Rovigo, Cronaca

“Strenne di Natale”: al via il il salone dedicato alle festività natalizie

Il via ufficiale alle iniziative del Natale in città

Con l'inaugurazione di “Strenne di Natale” nell'area espositiva di Cen.Ser Rovigo Fiere, hanno ufficialmente preso il via le iniziative del Natale in città.

Dopo una breve pausa, il salone dedicato alle festività natalizie, è tornato in tutto il suo splendore, ancora più ricco e completo. Oltre duecento gli espositori, provenienti da tutta Italia, con una forte partecipazione anche locale.

Al taglio del nastro, dopo gli onori di casa da parte della responsabile di Censer Rovigo Fiere, Barbara Rigobello, è intervenuto il sindaco Edoardo Gaffeo. “E' un evento che ha una tradizione e che rinasce dopo un periodo un po' oscuro. Quello che vorrei evidenziare è che anche per questa città è possibile in qualche modo prendere esempio da Strenne e rinascere. Sono necessari, lavoro, fatica, unione di forze diverse, ma ce la possiamo fare. Un grosso plauso a chi ha contribuito alla riuscita di questa iniziativa. E' un momento importante dal punto di vista commerciale, ma è anche un momento di festa. Pertanto è con estremo orgoglio che porto il mio saluto. Buon lavoro a tutti e buon divertimento a chi parteciperà a questo evento”.

“Strenne di Natale” resterà aperto fino a domenica 24 novembre.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni