16 agosto 2019 - Rovigo, Cronaca

Osservatorio "Bazzan", uno sguardo al cielo

Le osservazioni

Venerdì 16 Agosto dalle ore 21.00, l'Osservatorio Astronomico "Vanni Bazzan" sarà aperto, come di consueto.

Sarà possibile osservare
M5, un ammasso globulare visibile nella costellazione del Serpente;
la Nebulosa Trifida, una nebulosa diffusa nel Sagittario;
la Nebulosa Laguna, un'altra nebulosa diffusa nel Sagittario;
M29, un ammasso aperto visibile nella costellazione del Cigno;
M39, un altro ammasso aperto nel Cigno;
Cr 399, noto come "Attaccapanni", un ammasso aperto nella Volpetta
l'Ammasso del Presepe (M44), nel Cancro;
l'Ammasso Doppio h+χ Per, in Perseo;
M101, una galassia spirale nell'Orsa Maggiore
M104, una galassia spirale nella Vergine;
M13, un brillante ammasso globulare nella costellazione di Ercole;
l'Ammasso della Chioma, visibile quasi allo zenit in direzione sud;
Omega Centauri, un ammasso globulare che alle latitudini medie boreali si mostra estremamente basso sull'orizzonte.
il pianeta Giove, il pianeta Saturno, la Luna e molti altri oggetti celesti.

Per eventuali informazioni chiamare direttamente l'Osservatorio ogni sera, dalle 21.00 in poi, al numero 347 295 9250

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.