7 agosto 2019 - Rovigo, Eventi

Filippo Graziani, viaggio nel repertorio di Ivan

"Tra ville e giardini", il concerto

Filippo Graziani protagonista a Tra ville e giardini. Si esibirà in acustico nel cortile della Casa delle associazioni di Adria (Ro), venerdì 9 agosto, alle 21 e 30. Il musicista, Targa Tenco 2014 per “la miglior opera prima” (Le cose belle) è figlio secondogenito dell’indimenticato cantautore rock per eccellenza, Ivan Graziani. Il live, in acustico per voce e chitarra, in ensemble con Bip Gismundi, ripercorre quel viaggio nel repertorio del padre fatto col grande tour del 2009, poi sfociato nell’album live “Filippo canta Ivan Graziani” che riscosse un enorme successo e gli valse la nomination come “miglior interprete” per la Targa Tenco 2011, spiega l'organizzazione in una nota. In particolare il brano “E sei così bella”, interpretato da Filippo, è contenuto anche nel doppio cd “Tributo ad Ivan Graziani” (Sony music, 2012) curato dallo stesso Filippo, in cui sono ricomprese 14 cover di altrettanti nomi del panorama musicale italiano pop underground del calibro di “Marlene Kuntz, Roy Paci, Simone Cristicchi, Cristina Donà, Paolo Benvegnù, “Marta sui tubi”, “La crus”.

Filippo Graziani però ha un proprio percorso personalissimo cantautorale. La prima grande ribalta è Sanremo 2014, dove si presenta tra le “Nuove proposte” col brano “Le cose belle”, cui seguirà l’omonimo primo album che ha riscosso un grande successo di critica, tanto da valergli la Targa Tenco. Il suo secondo lavoro di inediti è pubblicato nel 2017, “Sala giochi”, che unisce acustica ed elettronica ed è stilisticamente ispirato al synthpop degli anni Ottanta.

 

Lo spazio concertistico scelto dal Comune di Adria per questo prestigioso live d’autore è il cortile della Casa del volontariato e delle associazioni di via Dante 13 (ex Canossiane), un complesso inaugurato nel 2014 (putacaso, l’anno della Targa Tenco a Graziani), nato per ospitare le associazioni, e sistemato grazie al contributo della Fondazione cassa di risparmio di Padova e Rovigo, della Regione Veneto e del Comune di Adria.

 

Tra ville e giardini XX è promossa e organizzata da Provincia di Rovigo, co-finanziata da Regione del Veneto Reteventi, sostenuta da Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, con l’organizzazione tecnica  di Ente Rovigo Festival e la collaborazione dei Comuni di Adria, Ariano nel Polesine, Badia Polesine, Canda, Castelmassa, Ceneselli, Ceregnano, Ficarolo, Fratta Polesine, Lendinara, Occhiobello, Polesella, Porto Tolle, Rovigo, Trecenta, Villanova del Ghebbo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.