1 agosto 2019 - Rovigo, Cronaca

Comune, nuovi incarichi dirigenziali

L'assetto

Con Decreto sindacale, spiega il Comune in una nota, sono stati stabiliti i nuovi incarichi dirigenziali a Palazzo Nodari. Un nuovo assetto "che si è reso necessario ai fini dell'attuazione della Misura della rotazione nelle aree a maggiore rischio corruttivo, della revisione degli assetti in funzione dei piani e e degli obiettivi dell'ente e della scadenza degli incarichi dirigenziali".

 

Ecco i nuovi incarichi dirigenziali:

 

Confermati al Segretario Generale, dr.ssa Cavallari Maria Cristina, i seguenti incarichi: Ufficio Gabinetto, Servizio Programmazione e Controllo, Anticorruzione e Trasparenza, Servizio Legale Contenzioso Rogito Contratti;

 

LL.PP., Suolo, Fabbricati, Patrimonio Espropri, Ufficio Acquisti e Gare, Ambiente Ecologia, Sistemi Informativi”: Ing. Cavallaro Michele;

 

Urbanistica, Edilizia Privata, SUAP, Commercio e Attività Produttive, Turismo, Eventi e Manifestazioni, Europrogettazione”: ing. Scalabrin Christian;

 

Ufficio Organi Istituzionali, Affari Generali, Organismi Variamente Partecipati e Vigilati, Cultura, Museo, Teatro, Gemellaggi, Urp, Comunicazione e Qualità, Demografici Elettorale e Statistica, Decentramento e Politiche delle Frazioni”: dr. Volinia Giampaolo;

 

“Settore Sicurezza, Polizia Locale, Trasporti e Mobilità”: dr. Cavaliere Alfonso,

 

“Bilancio e Gestione Risorse Finanziarie, Tributi, Risorse Umane”: Cittadin Nicoletta. Confermato altresì l'incarico di Vice Segretario Generale e le funzioni vicarie del Segretario Generale anche per quanto attiene i Servizi: Ufficio Gabinetto, Servizio Programmazione e Controllo, Anticorruzione e Trasparenza, Servizio Legale Contenzioso Rogito Contratti.

Settore Politiche Sociali e per la Famiglia, Politiche per la Casa, Politiche del Lavoro, Volontariato, Pari Opportunità, Sussidiarietà ed Associazionismo, Istruzione, Università, Sport e Politiche Giovanili: Giovanni Tesoro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi