21 agosto 2018 - Rovigo, Cronaca

Occhiobello, bando di selezione per volontari di servizio civile nazionale

Scadenza il 28 settembre, opereranno con anziani e minori

Un anno di lavoro a contatto con anziani e minori all'insegna della solidarietà. È stato pubblicato il bando di selezione per volontari di servizio civile nazionale che scadrà il prossimo 28 settembre ed è rivolto a giovani tra di età compresa tra 18 e 28 anni, spiega l'Amministrazione di Occhiobello.

Saranno quattro i volontari selezionati per occuparsi di attività che fanno capo ai servizi sociali del Comune per 433,80 euro mensili e 1400 ore nel corso dei dodici mesi. Dopo un iniziale periodo di formazione, anziani e minori gli ambiti in cui i ragazzi potranno svolgere il progetto intitolato Insieme si cresce. Per quanto riguarda la terza età, il ruolo attivo dei volontari nell’accompagnamento a visite mediche, patronati, spesa, centri anziani, consegna pasti a domicilio e disbrigo di pratiche avrà anche come obiettivo il miglioramento delle relazioni sociali degli anziani sul territorio contro eventuali fenomeni di isolamento.

Verso i minori, invece, i ragazzi faranno attività di sorveglianza sullo scuolabus e accompagnamento dei bambini di materna ed elementari fino all’entrata della scuola.

Il progetto prevede, inoltre, che i volontari collaborino allo sportello comunale dei servizi sociali.

Il bando è scaricabile dal sito dell’ente:

http://www.comune.occhiobello.ro.it/amministrazione/uffici/servizi-sociali/servizi/servizio-civile-volontario/866.html

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.