17 luglio 2018 - Rovigo, Sport

Rugby, iniziata la preparazione rossoblù

Il raduno allo stadio Battaglini

È iniziata lunedì 16 luglio la preparazione della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta in vista dell’imminente Stagione Sportiva 2018/19. I rossoblù si sono radunati alle 7 allo Stadio “Mario Battaglini” per iniziare i test fisici, all’appello mancavano solo Thor Halvorsen che si unirà alla rosa a fine agosto ed i giocatori già impegnati come permit player al Benetton Treviso: Riccardo Brugnara, Matteo Canali, Leonardo Mantelli, Andrea De Masi e Massimo Cioffi, spiega una nota stampa.

I Bersaglieri si sono radunati alle 7 e durante la mattinata hanno effettuato i test individuali in campo ed in palestra agli ordini del nuovo preparatore atletico Colin Allan, del suo assistente Peter Pavanello e della responsabile del rehab Elisabetta Peretto. I rossoblù hanno eseguito anche i test di velocità al campo Coni con la collaborazione di Paolo Negrini di Confindustria Atletica Rovigo che ha messo a disposizione le fotocellule.

Alle 12 il Presidente della Rugby Rovigo Delta, Nicola Azzi, ha presentato alla stampa lo staff tecnico e l’organigramma societario: “Oggi è il primo giorno della nuova Stagione e auguro ai ragazzi e allo staff buon lavoro. Sarà un Campionato avvincente, vogliamo essere competitivi e insieme al DS Umberto Casellato e all’allenatore Joe McDonnell abbiamo costruito una rosa all’altezza, giovane ma con innesti di esperienza affinché si possa ancora ambire alle prime posizioni della classifica. Abbiamo anche nuovi volti all’interno dello staff e c’è molto entusiasmo, spero che riusciremo a trasmetterlo anche ai nostri tifosi perché la Rugby Rovigo Delta ha bisogno del sostegno del popolo rossoblù, non solo dagli spalti ma anche con la voglia di dare una mano”.

Alla conferenza non hanno potuto partecipare perché impegnati il Sindaco Massimo Bergamin e l’Assessore Andrea Bimbatti, i quali hanno comunque voluto inviare un messaggio ai Bersaglieri nel loro primo giorno in campo: “Auguro alla Rugby Rovigo una stagione capace di far sognare il popolo rossoblù e non solo. Attendo a breve i Bersaglieri alla Casa Comunale per il saluto ufficiale da parte della città in mischia” ha affermato il Sindaco di Rovigo, Massimo Bergamin.
“Un grande in bocca al lupo al presidente, allo staff e a tutti i giocatori, nuovi e veterani - ha detto Andrea Bimbatti, Vice Sindaco e Assessore allo Sport del Comune di Rovigo - Da parte nostra continuerà l’impegno a migliorare il tempio Battaglini, come stiamo facendo, perché sia la casa non solo degli sportivi, ma di tutti i rodigini. Ogni anno si scrive una pagina di storia, ogni anno nuova, ogni anno diversa. Ora la parola passa al campo e quindi saremo con voi a tifare forza rossoblù”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.