21 giugno 2018 - Rovigo, Sport

Ciclismo, giovani in gara nei Campionati Studenteschi

Si è tenuta la fase provinciale

La stagione 2017/2018 dei Campionati studenteschi ha portato “in classe” anche il ciclismo, disciplina sportiva con la quale i ragazzi delle scuole polesane non avevano avuto modo di confrontarsi nelle precedenti edizioni dei giochi, spiega il Coni Point di Rovigo in una nota. Lo scorso maggio si è tenuta la fase provinciale nel quartiere Tassina di Rovigo, nell’area allestita e utilizzata dal Gruppo Ciclisti Bosaro Emic vicino al diamante del baseball. A organizzarla l’Ufficio scolastico provinciale con la collaborazione del Comitato provinciale della Federazione italiana ciclismo.

 

A salire in sella sono stati gli studenti delle scuole medie di Ariano Polesine, Corbola, Castelmassa, Polesella, Crespino e Pontecchio. In totale 50 alunni e alunne impegnati su tre percorsi di destrezza e abilità. La prova di ogni singolo iscritto è stata cronometrata, consentendo al termine della mattinata di stilare una classifica sia individuale che di squadra.

 

Due soli partecipanti alla categoria Ragazzi/e: Denny Trevisan e Matilde Gasparini, entrambi della scuola media di Ariano Polesine. Più partecipata e combattuta la categoria Cadetti/e. Tra i maschi la vittoria è andata alla scuola media di Pontecchio, grazie ai buoni tempi ottenuti da Luca Visentini, Tommaso Fioravanti e Giacomo Pastorello (prese in considerazione solo le due migliori prestazioni cronometriche), con quest’ultimo vincitore anche della classifica individuale. Seconda piazza per l’Istituto comprensivo di Castelmassa, che ha fatto pedalare Nicola Provasi, Riccardo Bonfatti, Pietro Lavezzo, Tommaso Fantinan e Nicolas Bassi. Sul podio anche la suola media di Crespino (Marco Zampieri e Nicola Raisa). Poi a seguire la scuola media di Ariano Polesine (Manuel Sgarzi, Hamza El Ouadoudi, Stefano Cantelli e Maicol Sgarzi), la scuola media di Corbola (Mattias Moretto, Alex Franceschetti, Matteo Mantovani, Andrea Ferro e Maicol Pozzato), e la scuola media di Polesella (Flavio Haffrai, Luca Cobianchi, Mattia Crepaldi e Luca Cumerlato).

Sfida tutta basso polesana tra le Cadette. A spuntarla la scuola media di Ariano Polesine, che ha schierato Debora Granini, Denise Farabotin e la vincitrice della classifica individuale Vanessa Siviero. Piazza d’onore per la scuola media di Corbola (Aurora Luise, Sofia Mehemedi, Giulia Padovani, Elena Furlani e Giulia Duò).

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.