16 maggio 2018 - Rovigo, Spettacoli

Opera Entertainment, due spettacoli al Teatro Duomo

Fine settimana all'insegna del teatro a Rovigo. Sabato 19 e domenica 20 maggio alle 21.15 al Teatro Duomo, Opera Entertainment porta in scena “Atelier dell'attore” e “L'inventore del cavallo”. Due spettacoli - spiega una nota stampa - che vedranno protagonisti gli allievi della scuola, fondata 7 anni fa dall'attore e regista Giuliano Scaranello con Sami Karbik e con l'aiuto di Gabbris Ferrari, al quale gli eventi sono dedicati.

“La scuola di Scaranello – ha detto l'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti, durante la presentazione avvenuta a palazzo Nodari -, è una delle realtà eccellenti per quanto riguarda il teatro della nostra città. Insieme porteremo avanti dei progetti”.

Una scuola che, come ha evidenziato Scaranello, "vanta complessivamente una trentina di allievi di tutte le età". E saranno proprio gli allievi ad esibirsi nei due spettacoli, il primo con i partecipanti al corso base, il secondo, un atto unico di un'ora, con i partecipanti al corso avanzato. Entrambi vedono la regia di Giuliano Scaranello e aiuto regista Sami Karbik. “Speriamo che il pubblico si diverta – ha concluso Scaranello -, e che possa conoscere e apprezzare il nostro lavoro”. "Un lavoro di qualità - come ha sottolineato il sindaco Massimo Bergamin - che arricchisce la nostra comunità".

Per informazioni tel. 327/8755584

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.