25 gennaio 2018 - Rovigo, Cronaca, Eventi

Al Museo Grandi Fiumi il reading di "Se questo è un uomo"

L'iniziativa per sensibilizzare sul tema della Shoah attraverso musica e letture

Sensibilizzare sul tema della Shoah attraverso musica e letture. E' l'obiettivo dell'evento “Esistere senza vita”, in programma sabato 27 gennaio nella sala Flumina del Museo Grandi Fiumi, con inizio alle 10. L'iniziativa è promossa dall'assessorato alla Cultura con il Museo Grandi Fiumi, in collaborazione con Aqua srl. Si tratta di un appassionante reading dell'opera “Se questo è un uomo” di Primo Levi,a cura di Irene Malin ed Eugenio Coletti.

"L'iniziativa - si legge in una nota - è stata pensata in particolare per gli istituti scolastici, per cercare di portare alla luce un tema così delicato, come quello della Shoah, con modalità nuove e intense come la combinazione di musica e parola letta e drammatizzata".

Al termine della performance, a ingresso gratuito, il pubblico potrà intervenire, condividendo spunti di riflessione.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Per informazioni: tel: 0425/1540440

e-mail: info@museograndifiumi.it

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Le notizie più lette degli ultimi tre anni