28 dicembre 2017 - Rovigo, Cronaca, Eventi

Al teatro Sociale il concerto per salutare l'arrivo del nuovo anno

Il 1° gennaio

Anche quest'anno a Rovigo ad augurare i migliori auspici per il nuovo anno, ci sarà il concerto di Capodanno al Teatro Sociale, il primo gennaio alle 17.

“Non poteva – ha detto l'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti -, mancare questo appuntamento tanto atteso. Protagonista sarà l'orchestra di Fiati del Conservatorio Venezze, diretta dai maestri Daniele Bianchi e Stefano Romani con Giuseppe Fagnocchi direttore del Conservatorio al pianoforte. Ringrazio gli sponsor che hanno reso possibile l'evento, la società Aqua per la realizzazione delle locandine e invito i cittadini a partecipare”.

Il progetto dell'Orchestra di Fiati è nato da un lavoro portato avanti dai maestri Romani, Bianchi e dalla coordinatrice Daniela Borgato.

A Capodanno, come ha spiegato Romani, ci sarà un programma sinfonico con pezzi trascritti per l'orchestra di fiati. “Il conservatorio di Rovigo – ha detto -, è una realtà che funziona molto bene e siamo felici di riproporre questo evento”.

Soddisfazione anche dal sindaco Massimo Bergamin. “Il concerto di Capodanno riscuote sempre grandissimo successo e anche quest'anno i posti sono già quasi esauriti. Una bella iniziativa per scambiarsi gli auguri in musica e nella tradizione”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.