5 dicembre 2017 - Rovigo, Cronaca

Al via la sistemazione delle buche stradali

Interventi di ripristino del manto stradale in molte vie cittadine di Rovigo

Al via gli interventi di ripristino del manto stradale di molte vie cittadine di Rovigo. Lo ha comunicato l'assessore ai Lavori Pubblici Antonio Saccardin, spiegando che i lavori dureranno per tutto il mese di dicembre e partiranno dalle strade più disastrate, per proseguire via via con le altre. L'importo complessivo è di 25 mila euro.

"Ma il progetto è ancora più ampio -  come ha aggiunto Saccardin. E' stato fatto, infatti, un bando per affidare la sistemazione delle buche ad una ditta che utilizzi il metodo a raggi infrarossi a caldo. Un metodo che offre più garanzia di durata e che è già stato usato in via sperimentale e gratuita, a fine 2016. Ad oggi – ha detto Saccardin -, quindi a distanza di oltre un anno, i lavori sono ancora integri, pertanto abbiamo pensato di utilizzare questo sistema che prevede due modalità: interventi non urgenti programmabili nell'arco di tre giorni dalla comunicazione e interventi urgenti realizzabili nel giro di 24 ore”.

A disposizione - spiega l'amministrazione comunale in una nota - ci sono 100 mila euro all'anno per tre anni dal 2018 al 2020, che dovrebbero coprire opere per circa 400 buche all'anno. L'appalto dura fino a quando sono esauriti i centomila euro, quindi è possibile poi indirne un altro a rotazione. Il primo Bando prevede l'apertura delle buste il 28 dicembre.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.