21 novembre 2017 - Rovigo, Cronaca

Nuovo look per la palestra della scuola media Riccoboni

Approvato il progetto esecutivo per il rinnovo della struttura

Restyling per la palestra della scuola media Riccoboni. La Giunta comunale di Rovigo ha approvato il progetto esecutivo per l'intervento di rinnovo della struttura che prevede il rifacimento di tutta la pavimentazione in legno, più la fornitura di impianti trasportabili per il basket e il minibasket, la posa di porte tagliafuoco e di posizioni modulari antitrauma.

La nuova pavimentazione permetterà di poter ospitare tutti gli sport, anche il pattinaggio.

L'importo complessivo, come ha riportato l'assessore ai Lavori pubblici Antonio Saccardin, è di 120 mila euro, per i quali l'amministrazione farà richiesta di contributo alla Fondazione Cariparo.

Un intervento importante, come ha evidenziato il sindaco Massimo Bergamin. La palestra della Riccoboni è infatti, utilizzata dalla scuola ma anche da numerose società, in quanto sia per dimensioni che per caratteristiche è il secondo impianto coperto più importante della città.

“Era necessario – ha detto il sindaco -, mettere in sicurezza questa struttura per consentirne l'utilizzo sia agli studenti che a tutti gli altri utenti. Finalmente la palestra tornerà alla sua piena funzionalità”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.