5 ottobre 2017 - Rovigo, Cronaca, Eventi

Robrick, nuova location per l'edizione 2017

Il festival dedicato al modellismo e al giocattolo vintage e si sposta al Censer

Torna con un cambio di location Robrick. La quarta edizione del festival dedicato principalmente ai celebri mattoncini Lego, quest'anno si terrà al Censer Rovigo Fiere il 7 e 8 ottobre. Nato nel 2014, è organizzato dall’associazione culturale Comics Trip e dalla Liberia del fumetto - Delta Comics, già organizzatori di RovigoComics, Cosplay&Games.

L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Rovigo.

Il Censer, come spiegano gli organizzatori, offre uno spazio più ampio e quindi più adatto ad ospitare l'evoluzione di Robrick in un festival a 360° del mondo della fantasia e dell'intrattenimento, dei giochi e del modellismo. Infatti ci sarà la presenza di due nuove e nutrite aree tematiche: Il retrogaming di Retroacademy  e il Model Expro che proporrà esposizioni di trenini e aeromodelli a cura delle associazioni Claero e Camfer, riproduzioni in miniatura di Luna park, stand di vendita di giocattoli vintage e  da collezione.

“Si tratta – ha detto l'assessore ad Eventi e Manifestazioni Luigi Paulon – di una bella iniziativa che coinvolge tutti, dai più piccoli ai più grandi, in un momento di divertimento e aggregazione. Auspichiamo che il meritato successo delle passate edizioni si arricchisca di ulteriori traguardi”.

Soddisfazione anche dal sindaco Massimo Bergamin che ha rivolto un plauso agli organizzatori per aver portato una ventata di novità a Rovigo, con un progetto divenuto ormai tradizione e tanto atteso da tutti, soprattutto da giovani e famiglie.

L’idea - si legge in una nota - è nata dalla passione di alcuni membri dell’organizzazione per i mattoncini Lego e dalla volontà, da parte di tutta la squadra, di portare a Rovigo un tipo di manifestazione nuova, che potesse mettere insieme grandi e piccini: da 0-99 anni, come il target delle costruzioni danesi.

Robrick si concentra sull’esposizione di opere, originali e non, realizzate interamente con i Lego. Si va da costruzioni di dimensioni “ridotte”, come ad esempio la riproduzione fedele nelle dimensioni di un Game Boy Color, a diorami, della copertura di alcuni metri, con le riproduzioni, in perfetta scala, di scorci cittadini come Piazza delle Erbe, di Verona.

Ma non solo: anche diorami di battaglie tratte da famosi telefilm, navi pirata, astronavi tratte dalla celebre saga di Star Wars e tanto, tantissimo altro. 

E proprio per celebrare la fantasia, soprattutto quella dei più piccoli, ogni anno è stato indetto un concorso a premi, di costruzioni, che nell’edizione 2016 è stato aperto anche ai ragazzi delle medie, in cui i giovani partecipanti dovevano presentare una loro opera originale, costruita cioè senza partire da un set già esistente. Le opere sono state valutate da una giuria di esperti facente parte del gruppo nazionale LuG (Lego user group), ossia collezionisti ed espositori di eccezione nel mondo Lego.

Il successo del concorso, nel corso degli anni, è andato via via incrementandosi fino ad arrivare a sfiorare la trentina di partecipanti nell’ultima edizione.

I vincitori sono stati, nella categoria riservata alle scuole elementari, Francesco DOnofrio con l’opera “Palco degli Ac/Dc”, vincitore di un buono spesa da spendere presso il negozio “Joker” e, per la categoria riservata alle scuole medie, Leone Bacciu con l’opera “Underwater” che ha ricevuto un buono spesa da utilizzare presso la libreria del fumetto Delta Comics di Rovigo.

A partire dal 2015 è stato indetto un concorso fotografico a premi, messi in palio dal negozio rodigino RCA,  rivolto ai fotografi amatoriali: l’iniziativa invitava a raccontare, per mezzo di  immagini, la propria visione della città attraverso gli occhi dei mattoncini Lego. Tutte le foto iscritte al concorso sono state oggetto di una mostra fotografica creata ad hoc per l’occasione.

Nel corso delle varie edizioni il pubblico è andato via via aumentando fino a superare le diecimila presenze dell’edizione 2016, al Salone del Grano nel pieno centro cittadino.

Per informazioni:

info@robrick.it    info@rovigocomics.it

www.robrick.it    www.rovigocomics.it

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.