13 settembre 2017 - Rovigo, Cronaca

Gemellaggi, a Occhiobello una strada dedicata a Renningen

Rinnovo del "patto di fratellanza" tra le due città

Rinnovo del ‘patto di fratellanza’ fra Occhiobello e Renningen a cinque anni dalla firma. I sindaci dei due Comuni sabato 16 settembre sigleranno un’altra volta il patto che, in questi anni, ha portato a coltivare numerosi scambi fra le comunità.

La cerimonia si terrà, a partire dalle 10, nella sala conferenza dell’outlet DeltaPo, occasione nella quale sarà intitolata una via al Comune di Renningen, in onore del rapporto di fratellanza.

Il gemellaggio con la cittadina tedesca ha reso possibile anche il coinvolgimento di associazioni culturali e dei ragazzi delle scuole che hanno avuto modo di vivere esperienze all’estero.

Al rinnovo del patto, sono stati invitati i rappresentanti istituzionali dei Comuni di Countesthorpe e Mennecy con cui Occhiobello ha consolidati legami di gemellaggio.

Gli ospiti tedeschi, francesi e inglesi arriveranno venerdì, verranno accolti al centro Azzurro di Occhiobello e saranno ospitati in famiglia fino a domenica. Per loro, in programma, il sabato pomeriggio a Ferrara e la domenica una visita a Lazise (Verona).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.