12 luglio 2017 - Rovigo, Sport

Tre giorni in Germania per la Vittoriosa

Per un torneo di calcio con esordienti e giovanissimi

Sport, accoglienza e giovani. Tre giorni a Renningen per un torneo di calcio dove gli esordienti e i giovanissimi della Vittoriosa hanno giocato con altre cento squadre di coetanei.

Ad accompagnarli l’assessore ai lavori pubblici Davide Valentini: “Un’organizzazione impeccabile e un’ospitalità calorosa verso i nostri ragazzi e le loro famiglie, lo sport unisce sempre ed è un bel segnale. Se La Vittoriosa sarà disposta a proporre altrettanto l’anno prossimo a Occhiobello, l’amministrazione comunale non mancherà di esserci”.

Il torneo in Germania, organizzato nell’ambito dei rapporti di gemellaggio del Comune, ha dato la possibilità a 28 giocatori della Vittoriosa di fare un’esperienza all’estero che, nelle intenzioni, potrebbe avere un seguito l’anno prossimo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.