14 gennaio 2016 - Rovigo, Cronaca

Impiegano privati come guardie giurate, indagate tre persone

Personale della Divisione P.A.S.I., a seguito di un controllo effettuato presso un centro commerciale di Occhiobello, ha proceduto a denunciare tre persone all'Autorità Giudiziaria in quanto resisi responsabili dei reati previsti dagli articoli 134 e 140 TULPS e 110 c.p..

I tre avevano impiegato privati cittadini nell’espletamento di attività di vigilanza presso la struttura commerciale senza che questi ultimi avessero la prevista autorizzazione prevista dal Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Commenti Recenti