5 gennaio 2016 - Rovigo

Rugby Rovigo Delta, Epifania a Calvisano per la sfida al vertice

Dopo la pausa natalizia si torna in campo

Dopo la lunga pausa natalizia, la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta torna in campo e inaugura il 2016 con la partita molto attesa in casa dei Campioni d'Italia in carica. Mercoledì 6 gennaio andrà infatti in scena la sfida al vertice tra il Calvisano e i Bersaglieri, con calcio d'inizio alle ore 15 e diretta televisiva su Rai Sport 2.

Al suo debutto come head coach dei rossoblù, Joe McDonnell afferma in vista del match: “Sarà una partita molto importante, che arriva dopo una lunga pausa ma nell'ultima settimana ci siamo concentrati negli allenamenti pensando esclusivamente a giocare il nostro rugby. Calvisano ha una bella squadra, è al vertice della classifica insieme a noi e Padova, è importante rispettare il nostro avversario e non pensare a questa gara come ad un match facile. Mi aspetto una dura partita, di alto livello e qualità. Per me sarà importante non tanto il risultato ma quello che noi faremo in campo e, soprattutto, la risposta del gruppo”.

Il capitano Matteo Ferro ribadisce i concetti del coach aggiungendo un pensiero da parte di tutti i giocatori rivolto all'ex tecnico Filippo Frati: “Vogliamo ringraziare Pippo per tutto quello che ha fatto per noi e per quello che ci ha trasmesso come allenatore e come persona. Gli auguriamo il meglio per il suo futuro facendogli un grande in bocca al lupo”.

“Riguardo la partita imminente – continua il capitano rossoblù – la squadra è pronta e desiderosa di dimostrare il proprio valore, avviando nel migliore dei modi questo nuovo percorso verso il quale continuerà il nostro impegno come sempre è successo in passato”.

Questa la formazione della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta che scenderà in campo agli ordini del direttore di gara Marius Mitrea: Basson, Menon, Majstorovic, Van Niekerk, McCann, Rodriguez, Frati, Ferro (cap), Zanini, Bernini, Parker, Boggiani, Tegna, Silva, Quaglio/Balboni. A disposizione: Balboni/Pepoli, Atalifo, Momberg, Riedo, Lubian E., Chillon, Lucchin, Lubian L.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Commenti Recenti