11 gennaio 2013 - Rovigo, Cronaca, Società

Comune di Occhiobello, sempre più web

Rovigo - Il Comune di Occhiobello si rivela sempre più 2.0. Il sito dell'Ente nel 2012 ha registrato oltre 106.000 visite, che sono quindi aumentate del 17% rispetto al 2011.

Crescono i visitatori da tablet e dispositivi mobili (da 2.117 del 2011 a 7.117 nel 2012), ma i collegamenti col portale comunale crescono anche dall’estero non mancano: +36% dalla Germania e +53% dall’Olanda. Il cyber-cittadino ha navigato tra informazioni, bandi, appalti, offerte culturali, concorsi e ha consultato la pagina per il calcolo dell’Imu, dove è stato possibile trovare spiegazioni sulla nuova imposta e come calcolarla (8.390 visualizzazioni).

Il sito, infatti, oltre a informare, è predisposto per una serie di servizi che possono essere raggiunti senza doversi rivolgere allo sportello: un risparmio di tempo e risorse per i cittadini e per gli operatori.

Attraverso il sito, inoltre, ci si può iscrivere a Linea Comune, che consiste in newsletter e sms per ricevere le notizie dal municipio sul telefonino o attraverso la posta elettronica. Gli iscritti a Linea Comune sono rispettivamente 311 per gli sms e 361 per la newsletter.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi