19 dicembre 2012 - Rovigo, Società, Sport, Natale

Marta Menegatti protagonista di un calendario

Rovigo - La campionessa polesana di beach volley Marta Menegatti si è fatta immortalare per il calendario dell’associazione “Divento Grande Onlus”.

Dodici campioni dello sport si sono prestati, con generosità e autoironia, a questo progetto benefico che intende “aprire” alla società il tema dell’autismo visto non come un problema, ma come una risorsa di intelligenza, originalità e fantasia per la società. Il calendario, realizzato grazie al sostegno di Cobat (Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo) e del Coou (Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati) può essere richiesto sul sito www.diventogrande.org attraverso una donazione libera.

"Divento Grande Onlus" nasce dall'iniziativa di un gruppo di padri di ragazzi autistici e da due anni, grazie a campagne di raccolta fondi e di sensibilizzazione come questa, realizza attività di supporto terapeutico per stimolare l'autonomia e l'integrazione sociale di giovani autistici.

“Abbiamo scelto di sostenere “Divento Grande Onlus” – spiegano i presidenti di Cobat e Coou Giancarlo Morandi e Paolo Tomasi - perché condividiamo l’idea che nulla e nessuno vada lasciato indietro. Associare la limpidezza delle nuove generazioni con i valori di lealtà e di pulizia dello sport migliore ci è naturale: è un messaggio per l’oggi, ma soprattutto una forte sottolineatura delle strade da prendere per un futuro migliore”. 

Ecco i campioni immortalati da gennaio a dicembre: Jorge Lorenzo, campione del mondo di Moto GP, Federico Balzaretti, difensore della Roma e della Nazionale, Arianna Errigo, medaglia d’oro a squadre e argento individuale di fioretto alle ultime Olimpiadi, Andrea Giani, medaglia d’argento con la nazionale di Volley ad Atene 2004, Marta Menegatti, medaglia d’oro ai campionati europei di beach volley del 2011, Luca Marin, medaglia d’oro ai campionati europei di nuovo a Helsinki 2006, Juri Chechi, il signore degli anelli, oro alle olimpiadi Atlanta e Bronzo ad Atene, Alessandro Campagna commissario tecnico della nazio nale di pallanuoto e, da giocatore, oro con settebello a Barcellona nel 1992 insieme ad Amaurys Perez, argento a Londra 2012 e Niccolò Figari, oro ai mondiali di Shangai 2011, Rosalba Forciniti, medaglia di bronzo nel judo a Londra 2012, Alessandro Costacurta, sette scudetti, cinque Champions e due coppe intercontinentali con il Milan, Cristian Brocchi, centrocampista della Lazio e vincitero di uno scudetto e due Champions col Milan, ed Elisa Santoni campionessa del mondo 2009, 2010, 2011, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004 e bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012 nel concorso di squadra di ginnastica ritmica.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.