12 dicembre 2012 - Rovigo, Eventi, Società, Natale

Natale arriva anche nelle frazioni

Rovigo - Anche quest’anno le frazioni festeggeranno il Natale. Presepi, canti, babbi Natale e tanto altro, per creare il consueto clima natalizio.

Nei giorni scorsi, la sala consiliare ha ospitato un incontro con tutte le associazioni delle frazioni, che organizzano le varie attività per ricordare e celebrare le festività natalizie.

A fare gli onori di casa il vice sindaco e assessore ai Servizi Sociali e associazionismo Antonio Saccardin e l’assessore alle Politiche per le frazioni Germano Rizzi, che hanno ringraziato le 30 associazioni presenti in rappresentanza delle 11 frazioni.

Per l’occasione era presente anche l’associazione Amici d’Europa. Gli assessori hanno sottolineato l’importante significato del ruolo e dell’impegno profuso dalle varie associazioni, per vivacizzare e creare momenti di aggregazione anche nelle zone periferiche della città.

La parola è poi passata ai rappresentanti delle associazioni, che hanno illustrato le iniziative promosse: presepi, anche viventi, Babbi Natale nelle scuole, concerti, mostre, chiarastella, calze per la Befana, Brusavecia, Ciaramelle e pacchi dono per i più bisognosi.

Per la realizzazione di tutte le attività, quest’anno l’amministrazione contribuisce con 5.000 euro (lo scorso anno 4.000).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.