11 ottobre 2012 - Rovigo, Cronaca

Alcol alla guida: sequestrata patente a sessantatreenne

Rovigo - Due giorni fa una pattuglia della Polizia locale era di servizio nella zona industriale di Rovigo per dei normali controlli per la sicurezza stradale.

Durante il terzo turno di servizio, poco prima di mezzanotte, gli agenti della volante hanno intimato l'alt ad una Fiat Punto, sottoponendolo il conducente dell'utilitari ad un controllo con l'alcoltest.

L’automobilista, un sessantatreenne originario di Rovigo, è risultato positivo alle prove con un tasso alcolemico maggiore di 0,8 g/l.

Gli agenti gli hanno quindi ritirato la patente di guida per la sospensione e denunciato l'uomo presso la Procura di Rovigo per il reato per guida in stato di ebbrezza.

A causa della quantità di alcool riscontrata nel sangue dell'automobilista fermato (compreso tra 0,8 g/l e 1,5 g/l) la sanzione corrisposta è un’ammenda da 800 a 3.200 con sospensione della patente per un periodo di tempo variabile tra 6 mesi e 1 anno. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.