23 aprile 2012 - Rovigo, Cronaca, Eventi, Sport

Anche la Beng Rovigo al Bovo day

A un mese dalla scomparsa del grande campione polesano Vigor Bovolenta, continuano le iniziative per ricordarlo. Domani al Pala De Andrè di Ravenna è in programma il Bovo Day, un memorial, organizzato dalla Rubor Costa, che vedrà scendere in campo alle 18.30 la Nazionale italiana maschile di volley e la rappresentativa “Amici di Bovo”, composta da amici ed ex compagni di squadra del compianto campione. Anche la BENG Rovigo Volley ha deciso di partecipare al Bovo Day, con una rappresentanza delle giocatrici della squadra di B2 e della dirigenza. “Vogliamo continuare a ricordare e celebrare Vigor per le sue grandissime gesta sportive - spiega l'amministratore delegato della BENG, Andrea Scanavacca - Partecipiamo al Bovo Day come sportivi e come esponenti della squadra del territorio da cui Vigor è partito, il Polesine”. Sono diverse le iniziative già messe in atto dalla BENG per ricordare Bovolenta, a lui sono state dedicate la vittoria col Belluno in campionato e la Final Four di Coppa Italia. Prima di ogni partita della fase finale di Coppa, che si è tenuta proprio a Rovigo, è stato osservato un minuto di silenzio. E sempre a Vigor è stato dedicato il premio per la miglior giocatrice del torneo, consegnato a Ketty Monteleone proprio dalla sorella di Vigor, Ambra Bovolenta. “Quando se n'è andato Vigor - continua Scanavacca - il mondo ha perso una persona eccezionale e un grandissimo atleta che ha reso grande il volley italiano nel mondo, e che ha portato il Polesine nell'Olimpo di questo sport, che noi tutti così tanto amiamo. Come BENG vogliamo continuare a vincere anche in suo onore”. La volontà di partecipare è stata espressa fortemente anche dalle giocatrici della BENG che in Bovolenta vedevano un modello da imitare e un campione da ammirare e celebrare. Per questo domani la BENG sarà al Bovo Day, dove la maglia numero 16 verrà sollevata al cielo per ricordare Vigor, reso immortale dalle sue gesta sportive.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.