8 aprile 2011 - Rovigo, Cronaca

Scovato ladro di bancomat

Aveva rubato la tessera a una donna ed era riuscito a prelevare 250 euro

Il giorno 7 aprile a Stienta, a conclusione di attività info- investigativa, i militari delle Stazioni Carabinieri di Stienta e Ficarolo hanno deferito in stato libertà per i reati di furto aggravato e utilizzo indebito tessera bancomat, alla Procura della Repubblica di Rovigo, U.V. 57enne del luogo.

L'uomo il 19 ottobre 2010, a Stienta e Occhiobello, dopo avere asportato da un’autovettura in sosta, di proprietà di una 39enne di Stienta, una borsa contenente la tessera bancomat, successivamente la utilizzava indebitamente effettuando un prelievo di 250 euro dallo sportello di un istituto di credito di Occhiobello.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.