1 aprile 2011 - Rovigo, Eventi

Il Polesine visto dalla bici

Quattro itinerari all'aria aperta alla scoperta del territorio

Quattro itinerari all’aria aperta, nei mesi di aprile e maggio, per divertirsi e scoprire il paesaggio sono il filo conduttore di “In primavera scopri il Polesine...in bici”, un'iniziativa organizzata dalla Provincia di Rovigo in collaborazione con il Parco regionale Delta del Po e la Regione del Veneto.

A presentare la manifestazione a Palazzo Celio l’assessore provinciale al turismo Laura Negri, Sandro Vidali di Aqua, società turistica di servizi, e il rappresentante della Fiab Antonio Gambato. Quattro gite in bicicletta di circa due ore ciascuna, che non presentano particolari difficoltà, si tratta sempre di percorsi facili, con prenotazione obbligatoria entro il giorno prima dell’evento.

Si inizia il 3 aprile con un’escursione lungo l’itinerario dell’isola della Donzella; il 10 aprile invece si va con un percorso ad anello nei dintorni di Fratta Polesine; l’8 maggio di nuovo nel Parco del Delta del Po tra gli orti d’acqua della Sacca di Scardovari e le risaie attorno all’oasi di Cà Mello; il 22 maggio la biciclettata si snoda lungo la strada delle valli con partenza dal rifugio Po di Maistra sino a Boccasette.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.