21 marzo 2011 - Rovigo, Cronaca

I Manovratori di Corda della Questura con la Protezione Civile

Serie di incontri con obiettivo principale la “sicurezza personale”

Gli esperti  Manovratori di Corda – Alpinisti della Polizia di Stato terranno una serie di incontri con i volontari della Protezione Civile provinciale che hanno come obiettivo principale la “sicurezza personale”.

Impareranno così a realizzare alcuni nodi e ad effettuare semplici manovre di corda, utilizzando materiali tecnici di derivazione alpinistica, avendo come primo obiettivo la sicurezza personale.

Tali nozioni saranno utili nelle situazioni di calamità naturali e soccorso pubblico in cui i volontari sono chiamati  a intervenire.

L’iniziativa, accolta con soddisfazione in Questura e in Provincia, si inquadra in un percorso di costante e proficuo dialogo e collaborazione tra istituzioni con l’obiettivo di un Volontariato di Protezione Civile sempre più preparato e qualificato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.