30 maggio 2011 - Politica

Il nuovo sindaco di Rovigo è Bruno Piva

Al ballottaggio ha avuto la meglio su Frigato con 12.737 preferenze, pari al 51,02%

Il verdetto delle urne è arrivato alle 17.45, al termine dello scrutinio delle 56 sezioni: Bruno Piva è il nuovo sindaco di Rovigo.
Al ballottaggio Piva si è imposto con 12.737 preferenze, pari al 51,02%, staccando Federico Frigato, al 48,97%, con i suoi 12.225.
Il neoeletto primo cittadino aveva ottenuto al primo turno12.382 voti, pari al 42.79%, mentre lo sfidante aveva registrato il 15 e 16 maggio 7.671 preferenze, pari al 26.51%.
Piva era sostenuto da 10 liste: Il Popolo della Libertà Berlusconi per Bruno Piva, Lega Nord Liga Veneta Bossi, Federazione Moderati di Centro Presenza Cristiana, Destra per il Polesine, Civica Rovigo Lista Magaraggia, La Destra Storace, Una squadra per il cambiamento Bruno Piva Sindaco, Fiamma Tricolore Destra Sociale, Alleanza di Centro Dc Veneto, Vivere Rovigo Renato Borgato.
La maggioranza di centrodestra governerà con 10 consiglieri, mentre l’opposizione di centrosinistra potrà contare su 3 rappresentanti: entra anche Michela Furin del Movimento 5 Stelle.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.