9 giugno 2011 - Cultura

Orizzonti di Pace

Un percorso di educazione alla pace e alla solidarietà tra i popoli

La pubblicazione di un giornalino e la realizzazione di un brano rap, testo e musica, sono i frutti del “Progetto pace” realizzato nella scuola secondaria di primo grado Parenzo di Rovigo, per un percorso di educazione alla pace e alla solidarietà tra i popoli.
A presentarne i risultati, stamani a Palazzo Celio, l’insegnante Michela Marinello, accolta dalla presidente Tiziana Virgili, che ha esposto il contenuto dell’esperienza, che si è delineata attraverso la testimonianza di diversi soggetti che si sono incontrati con gli studenti e il frutto di questa presenza è stato raccolto in una pubblicazione.
Per il canto rap “Ho bisogno di te” il contributo è venuto attraverso l’incontro con Alberto Boldrini, per la necessità di esprimere i sentimenti, le emozioni, le esperienze e le riflessioni riguardanti il tema “io in relazione agli altri” sviluppato nel corso dell’anno scolastico.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.