6 giugno 2011 - Cronaca

Ok la prima di “Pesca e Caccia in Fiera”

Claudio Bellan e Gianmario Scaramuzza hanno presentato un bilancio positivo

Soddisfazione degli organizzatori per i risultati della prima edizione di “Pesca e caccia in fiera”, tenutasi al Censer di Rovigo il 27, 28 e 29 maggio scorsi. A presentare i risultati stamani a Palazzo Celio l’assessore provinciale alla caccia e pesca Claudio Bellan e il consigliere dell’Ente fieristico Gianmario Scaramuzza.
La manifestazione, che si è snodata per tre giorni sui temi della pesca, gestione faunistica e attività venatoria, promossa dalla Provincia di Rovigo, Camera di Commercio, Consvipo e Regione del Veneto, ha visto la presenza di circa 5.000 visitatori, con una trentina di aziende commerciali partecipanti sui 3.000 mq del padiglione A.
“Apprezzamento ed interesse hanno avuto gli avvenimenti in programma e, - ha affermato l’assessore Bellan - pur con i tempi stretti che hanno caratterizzato l’organizzazione dell’evento, la risposta positiva ha posto le premesse affinché la manifestazione possa trovare una cadenza annuale e si inserisca a pieno titolo tra gli appuntamenti di rilievo del settore”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.